Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

GLI INCONTRI DELLA B.A.M.: MARCO ENRICO BOSSI

martedì, 11 Febbraio, 2020 ore 18:00 - 19:30

[EVENTO SPOSTATO AL 10 MARZO 2020]

GLI INCONTRI DELLA B.A.M.
MARCO ENRICO BOSSI

 

ANDREA MACINANTI, relatore


Gli appuntamenti della Biblioteca Audio Musicale Serafino Rossi: guide all’ascolto dai fondi discografici della Cappella Musicale di San Giacomo Maggiore (Fondo Tactus, Fondo Mauro Battistini); conferenze; teatro.


Il PROGRAMMA

Marco Enrico Bossi «l’organista dalle mille anime» (G. d’Annunzio)


L’ARTISTA

Nato a Bologna nel 1958, Andrea Macinanti si è diplomato in Organo, Clavicembalo e Canto ai Conservatori di Bologna e di Parma perfezionandosi poi con Klemens Schnorr a Monaco di Baviera. È stato scelto per rappresentare Bologna, capitale della cultura 2000, nell’ambito del Festival di Reykjavik (Islanda). Tiene corsi di perfezionamento sulla musica italiana alle Accademie estive di Nemours, Issenheim (Francia) ed è membro di varie giurie in concorsi internazionali. È docente di Organo e Canto Gregoriano al Conservatorio «G.B. Martini» di Bologna (www.conservatorio-bologna.com). Ha inciso vari CD tra i quali hanno riscosso particolare apprezzamento di critica quello a due organi (con Francesco Tasini) e quelli per la TACTUS, dedicati all’Opera Omnia per Organo di Ottorino Respighi e alle opere organistiche inedite di Marco Enrico Bossi. Assieme a F. Tasini, ha curato numerose revisioni critiche, tra le quali i Fiori Musicali di G. Frescobaldi, l’opera integrale per tastiera di A. Scarlatti e di G.B. Martini (UT ORPHEUS), un’antologia in sei volumi di musica italiana per organo, l’Opera Omnia Organistica di M.E. Bossi (con L. Salvadori, W. Van de Pol, F. Tasini) e uno studio sull’analisi e l’interpretazione dei Trois Chorals di Franck (CARRARA); dal 1994 è co- direttore editoriale della rivista «Arte Organaria e Organistica». È membro dell’Accademia Filarmonica di Bologna e del Royal College of Organists di Londra e dal 1988 direttore artistico della rassegna concertistica internazionale «Organi antichi, un patrimonio da ascoltare», il cui scopo è la catalogazione e la conoscenza del patrimonio organario antico (www.organiantichi.com). Alla pratica della musica unisce, in unica armonia spirituale, quella del Karate (è tecnico federale della FIJLKAM). Nel marzo del 2005 ha suonato alla Musashino Hall di Tokyo. È stato insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine «Al Merito della Repubblica Italiana».

Dettagli

Data:
martedì, 11 Febbraio, 2020
Ora:
18:00 - 19:30

Organizzatore

San Giacomo Festival
Telefono:
+39 051 225970
Email:
conventosgiacomomaggiore@gmail.com
Sito web:
www.sangiacomofestival.it

Luogo

Oratorio di Santa Cecilia
Oratorio di Santa Cecilia - Via Zamboni, 15
Bologna, 40126 Italia
+ Google Maps