Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

RECITAL PIANISTICO

sabato, 20 gennaio, 2018 ore 18:00 - 19:30

PRENOTA IL CONCERTO: Seleziona sotto il numero dei posti da prenotare (max 5)

Massimo n. 5 posti prenotabili per prenotazione. Totale posti disponibili: 88 di 100 Ingresso ad offerta ITA: Ingresso ad offerta, fino ad esaurimento posti. Se 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo non saranno stati ritirati i biglietti, gli stessi verranno assegnati ad altri spettatori. | ENG: Admission by offer, subject to availability. If tickets have not been withdrawn 15 minutes before the start of the concert, they will be assigned to other people.
Dati prenotazione:

TESTAMENTI IN MUSICA DEL ROMANTICISMO

 

SARA BACCHINI, pianoforte


Il PROGRAMMA

Franz Schubert (1797-1828)
Drei Klavierstücke, D. 946
I. Allegro assai
II. Allegretto
III. Allegro

Robert Schumann (1810-1856)
Drei Fantasiestücke, Op. 111
I. Sehr rasch, mit leidenschaftlichem Vortrag
II. Ziemlich langsam, Etwas bewegter, Tempo I
III. Kräftig und sehr markiert

Robert Schumann (1810-1856)
Gesänge der Frühe, Op. 133
I. Im ruhigen Tempo
II. Belebt, nicht zu rasch
III. Lebhaft
IV. Bewegt
V. Im Anfange ruhiges, im Verlauf bewegteres Tempo


L’ARTISTA

Bolognese, Sara Bacchini inizia giovanissima a suonare il pianoforte e prosegue gli studi presso il Conservatorio “G.B. Martini” con il M° L. Mostacci, diplomandosi poi con M. G. Babini Noferini ottenendo il massimo dei voti. Ha partecipato alle masterclasses di diversi docenti (tra cui O. Yablonskaya e P. Bordoni) e nel 2003 ha conseguito il diploma di perfezionamento concertistico all’Accademia Santa Cecilia di Portogruaro (VE), dove ha studiato pianoforte con P. Rattalino e musica da camera con B. Baraz e A. Specchi. Allieva del M° Pier Narciso Masi alla Scuola di Musica di Sesto Fiorentino e all’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, ha un repertorio che spazia da Bach a Šostakovič, agli autori contemporanei. La sua ricerca cameristica è “profonda, supportata da un talento, sensibilità e personalità notevoli, capace di esprimersi con grande comunicativa” (M° Pier Narciso Masi). Vincitrice di vari concorsi, ha tenuto concerti per le più note associazioni musicali italiane e straniere suonando, tra l’altro, ai Festival Pianistici di Misano Adriatico e di Belluno, al Festival delle Città di Portogruaro, nelle sale dell’Accademia Filarmonica e del Teatro Comunale di Bologna e al Teatro Bonci di Cesena, riscuotendo sempre ottimi successi e consensi. Ha partecipato al “Progetto Mozart: Concerti di concerti” organizzato dall’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola in occasione dei 250 anni dalla nascita del compositore salisburghese, eseguendo il Concerto in sol maggiore KV 453 di Mozart per pianoforte e orchestra sotto la direzione del M° Giovanni Bartoli. Da sempre, all’attività di solista affianca quella cameristica, esibendosi in varie formazioni (dal duo al quintetto) e ottenendo importanti riconoscimenti e borse di studio.

Dettagli

Data:
sabato, 20 gennaio, 2018
Ora:
18:00 - 19:30

Organizzatore

San Giacomo Festival
Telefono:
+39 051 225970
Email:
info@sangiacomofestival.it
Sito web:
www.sangiacomofestival.it

Luogo

Oratorio di Santa Cecilia
Via Zamboni, 15
Bologna, 40126 Italia
+ Google Maps