Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

RECITAL PIANISTICO: IL ROMANTICISMO MUSICALE

domenica, 29 Dicembre, 2019 ore 18:00 - 19:30

[Concerto prenotabile a partire da 10 giorni prima dell’evento fino alle ore 17:00 del giorno dell’evento   |   Max 5 posti per prenotazione]

Tickets are not available as this evento has passed.

RECITAL PIANISTICO
IL ROMANTICISMO MUSICALE


PIETRO FRESA, pianoforte


Il PROGRAMMA

Frederic Chopin
Ballata n. 2 in fa maggiore, op. 38

Robert Schumann
Dalla sonata n. 2 in sol minore, op. 22
II. Andantino
I. So rasch wie moglich

Frederic Chopin
Quattro Mazurche, op. 33

Johannes Brahms
Tre Intermezzi, op. 117

Frederic Chopin
Ballata n. 4 in fa minore, op. 52


L’ARTISTA

Il nome del pianista Pietro Fresa (Bologna 2000) ha iniziato a circolare in ambito musicale allorquando, nel settembre 2017, ha debuttato presso la St. George’s Hall di Liverpool. Nell’occasione ha eseguito il terzo concerto op. 37 per pianoforte e orchestra di Ludwig van Beethoven, in rappresentanza della nazione italiana per la manifestazione “Bologna-Liverpool città della musica UNESCO”. Nello stesso anno ha ricevuto l’invito alla Festa Europea della Musica di Roma; evento durante il quale, presso la Camera dei Deputati, gli è stata conferita dalla Presidente on. Laura Boldrini la Medaglia della Camera come riconoscimento al talento musicale e vincitore di premi internazionali. Quanto alla sua formazione, Pietro Fresa è stato ammesso nel 2010 al Conservatorio G.B. Martini di Bologna ottenendo il più alto punteggio assoluto, e si è diplomato sotto la guida del Maestro Carlo Mazzoli, con lode e menzione di onore nel luglio 2017. Pietro è stato nel contempo ammesso, a soli undici anni, alla prestigiosa Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, ove ha studiato con la concertista cinese Jin Ju, ed è attualmente allievo del celebre Maestro russo Boris Petrushansky. Dopo il Conservatorio, ha iniziato gli studi presso il Royal College of Music di Londra per merito di una importante borsa di studio, e qui frequenta i corsi dei Maestri Dmitri Alexeev e Sofya Gulyak. A dodici anni, ha tenuto la sua prima esibizione con l’orchestra inaugurando, con il concerto Hob. XVIII/11 in re maggiore di Haydn, l’anno accademico del Conservatorio presso l’Auditorium Manzoni di Bologna. Da allora ha iniziato una intensa attività concertistica sia come solista che in formazioni di musica da camera esibendosi in numerose rassegne e si è aggiudicato il primo premio assoluto in più di trenta concorsi di esecuzione pianistica. Di particolare rilievo è stata la vittoria del primo premio al Concorso Internazionale “Grand Prize Virtuoso Competition” di Vienna.

Dettagli

Data:
domenica, 29 Dicembre, 2019
Ora:
18:00 - 19:30

Organizzatore

San Giacomo Festival
Telefono:
+39 051 225970
Email:
conventosgiacomomaggiore@gmail.com
Sito web:
www.sangiacomofestival.it

Luogo

Oratorio di Santa Cecilia
Oratorio di Santa Cecilia - Via Zamboni, 15
Bologna, 40126 Italia
+ Google Maps