Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

CONCERTO CORALE: LA VITA LA VITA DELLA SANTA CAECILIA CANTA

sabato, 2 Maggio, 2020 ore 21:00 - 22:30

[Concerto prenotabile a partire da 10 giorni prima dell’evento fino alle ore 17:00 del giorno dell’evento   |   Max 5 posti per prenotazione]

Tickets are not available as this evento has passed.

CONCERTO CORALE
LA VITA LA VITA DELLA SANTA CAECILIA CANTA


CORO VOCES CAELESTES
SCHOLA GREGORIANO-POLIFONICA BOLOGNESE SAN PIETRO


Il PROGRAMMA

Vidi Acquam (gregoriano)
(“Schola gregoriano-polifonica bolognese SAN PIETRO”)

Caecilia-antifonen (gregoriano)
(coro “voces caelestes” )
Cantantibus organis
Est secretum
Valerianus in cubicolo
Caecilia Famula tua
Benedico te Pater, mit Canticum tre Pueri
Triduanas a Domino
Dum aurora
Virgo gloriosa

Ant. Sancta Maria, di Ignazio Fontana
(tratto dall’archivio della Cattedrale di San Pietro, Bologna)
(“Schola gregoriano-polifonica bolognese SAN PIETRO”)

Proprium della messa di Sancta Caecilia (gregoriano)
(proprium del Commune Martyrum et Virginum):
(coro “voces caelestes”)
Introïtus: Loquebar de testimonis tuis
Graduale: Audi filia
Alleluia: Quinque prudentes virgines
Offertorium: Offerentur regi virgines
Communio: Confundantur superbi

Inno “Tantum ergo” a due Bassi e Basso Continuo di Giovanni Battista Dotti
(tratto dall’archivio della Cattedrale di San Pietro,  Bologna)
(“Schola gregoriano-polifonica bolognese SAN PIETRO”)


GLI ARTISTI

La Schola gregoriano-polifonica bolognese “SAN PIETRO” nacque nel 2011 sulle orme del precedente gruppo Opera Musicae (2007) con il nome di “Accademia dei Galanti”, con lo scopo di eseguire musiche di autori celebri quali De Victoria, Morales, Guerrero, Lotti, Bach, Zelenka, Monteverdi, Alfonso X, Palestrina, Carissimi. Nella sua attività concertistica il gruppo si è spostato in tutto il bolognese, andando nel ferrarese, nelle Marche  e in Lombardia. Si è esibita anche all’estero, recandosi a Zurigo nel 2019. Ha eseguito l’oratorio di Natale di Johann Sebastian Bach, in collaborazione con l’Orchestra Giovanile Bolognese. Oltre a questo ha eseguito grandi pagine di musica barocca e rinascimentale, quali ad esempio il Miserere di Allegri, la Missa a 4 da cappella di Monteverdi, Missa Papae Marcelli e Aeterna Christi Munera di Palestrina e alcune pagine di rara esecuzione come i Tenebrae Responsorie di Zelenka, di Charpentier e De Victoria, il Requiem a 4 di Morales o altre addirittura di prima esecuzione quali il Requiem a 4 di A.Lotti. Sua punta di diamante è stata la realizzazione, insieme al gruppo corale Josquin Deprez della messa “Sovra l’homme armèe” a 12 voci di Giacomo Carissimi, eseguita presso il duomo di Varese e la famosissima Missa Hercules Dux Ferrarie, di Josquin des Prez, eseguita in varie sedi concertistiche e liturgiche. Dal 2018 Accademia dei galanti e la Schola gregoriana San Pietro si sono fusi in un unico gruppo vocale per creare una maggiore sinergia, puntando così a valorizzare meglio i rispettivi ambiti di ricerca, concertistici e liturgici. Ha collaborato con l’università di Bologna per gli studi acustico-ingegneristici all’interno del battistero di Pisa. Ha inoltre collaborato con la chiesa ortodossa di Bologna per la registrazione di una serie di brani della liturgia ortodossa in lingua italiana divulgati all’interno della comunità nazionale.  (nella foto: Hanneke van der Grinten, direttrice del coro “Voce Caelestes”).

Dettagli

Data:
sabato, 2 Maggio, 2020
Ora:
21:00 - 22:30

Organizzatore

San Giacomo Festival
Telefono:
+39 051 225970
Email:
conventosgiacomomaggiore@gmail.com
Sito web:
www.sangiacomofestival.it

Luogo

Oratorio di Santa Cecilia
Oratorio di Santa Cecilia - Via Zamboni, 15
Bologna, 40126 Italia
+ Google Maps